Il mio reparto

Reparto Sviluppo e Integrazione Sistemi C4

Cipollitti

Il Reparto Sviluppo ed Integrazione Sistemi C4 trae le sue origini dall' NLT (Nucleo di Lavoro Telematico) nato il 1° agosto del 1986 con lo scioglimento del Comando Trasmissioni della Divisione Meccanizzata "Folgore". Il 23 gennaio 1987 il Nucleo veniva trasformato, nell'ambito del 5° Corpo d'Armata, in GLT ovvero Gruppo di Lavoro Telematico per la zona di combattimento, costituito da 1 ufficiale superiore, 2 ufficiali inferiori e 2 sottufficiali. Il 1° ottobre 1993, in seguito allo scioglimento del 184° Battaglione Trasmissioni "Cansiglio" su proposta dell'Ispettore delle Trasmissioni, il GLT fu ampliato con nuovi compiti e fu costituito il Centro Telematico di Sperimentazione Rifornimento e Riparazione Materiali delle Trasmissioni. Con lo scioglimento dell'Ispettorato delle Trasmissioni e la nuova ristrutturazione dell'Esercito che comportò la separazione della responsabilità logistica da quella operativa, il Centro venne trasformato in 184° Reggimento di sostegno Telecomunicazioni "Cansiglio" alle dipendenze del Comando Logistico Area Nord. Il 1° gennaio 2000, il personale facente parte del Reparto Sviluppo ed Interoperabilità C2, venne staccato dal Reggimento e posto alle dirette dipendenze del Comando C4-IEW di Anzio con il nome attuale di Reparto Sviluppo ed Integrazione Sistemi C4. Il 16 dicembre 2013 il reparto viene trasferito a Padova nella Caserma Luigi Pierobon, Via Chiesanuova, 68. Costruita nel 1939, occupa una superficie di circa 130.000 mq. La Caserma Pierobon è così intitolata in memoria di Luigi Pierobon, Medaglia d’oro al Valor Militare. Luigi Pierobon è nato a Cittadella (Padova) il 12 aprile 1922, studente universitario. Fu fucilato dai fascisti insieme con altri giovani all’interno della caserma il 17 Agosto 1944. Di fronte al plotone di esecuzione, Luigi Pierobon gridò: NOI MORIAMO PER L’ITALIA. Un cippo a ricordo di Luigi Pierobon e degli altri partigiani fucilati durante il secondo conflitto mondiale si trova presso il Campo sportivo della Caserma, ove il 17 agosto di ogni anno viene celebrata una cerimonia commemorativa patrocinata dal Comune e dalla Provincia di Padova. Ha concorso alle attività di Sviluppo ed Integrazione di Sistemi informativi per le Reti Operative sia in ambito nazionale sia nei Teatri Operativi. Effettua analisi e monitoraggio della rete al fine di individuare e implementare soluzione migliorative, fornendo indicazioni e progetti alla Direzione di Rete sperimentandole su piattaforme Opensource (S.O. RedHat, CentOS, Debian, Fedora). Collabora con tutti gli organi dello SME per la verifica degli aspetti operativi e di pratico impiego relativi alla realizzazione di studi di fattibilità e procedure per la stesura di Requisiti Tecnici, attività di "test bed" per Sistemi C4 di Forza Armata e di interoperabilità  in ambito Joint e Combined.

Made by Cipollitti Giovanni